INFO SU CORRIERI

INFO SU CORRIERI

INFO SU CORRIERI

INFO TNT

24 agosto 2020 - Nuovi requisiti relativi agli indirizzi per spedizioni da/per l'Irlanda
Stiamo aggiornando l'elenco delle città e i relativi codici postali per la creazione delle etichette di spedizione da e verso l'Irlanda. Gli aggiornamenti entreranno in vigore a partire dal 24 agosto 2020. Leggi qui come aggiornare i codici postali.

05/08/2020 - Aggiornamento Coronavirus (COVID-19) – Valido fino a nuova comunicazione
Confermiamo che FedEx Express e TNT continuano a operare nella misura consentita dalle restrizioni e dalle normative adottate dai governi e dalle altre autorità competenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

PROCEDURE OPERATIVE TEMPORANEE RELATIVE ALLE SPEDIZIONI NAZIONALI

Al fine di tutelare la salute e la sicurezza delle persone coinvolte nella movimentazione delle merci, si
applicheranno fino a nuovo avviso le seguenti procedure operative temporanee relative alle spedizioni
nazionali. 
 

RITIRI E CONSEGNE DA E VERSO AZIENDE 

Le spedizioni nazionali con colli di peso superiore ai 50 kg dovranno essere pallettizzate. 
 
 
 

SERVIZIO DI RITIRO E CONSEGNA INTERNAZIONALE

Tutte le spedizioni Economy in partenza dall’Europa verso Stati Uniti, Canada e America Latina sono
temporaneamente soggette a restrizioni fino a nuovo avviso. In particolare, i servizi Economy TNT sono
temporaneamente sospesi fino a nuovo avviso, mentre al momento utilizzando il servizio FedEx Economy è
possibile spedire verso tali destinazioni fino a un massimo di 100 kg per mittente al giorno.
 
Clicca qui per informazioni circa l’impatto sull’operatività a livello internazionale.
 

SUPPLEMENTO TEMPORANEO

Per continuare a fornire ai nostri clienti il migliore servizio possibile anche in questo periodo, verrà introdotto
un Supplemento Temporaneo su tutte le spedizioni internazionali FedEx Express e TNT di colli e merci pesanti, a
partire dal 6 aprile e fino a data da definirsi.
Alla luce dei provvedimenti e delle restrizioni attualmente vigenti, vi chiediamo di affidarci solo le spedizioni di
merci attinenti ad attività attualmente consentite e regolarmente aperte. Questo ci permetterà di salvaguardare la salute dei nostri dipendenti, dei nostri fornitori e dei nostri clienti.

La nostra azienda sta monitorando costantemente l’evolversi della situazione, ponendo la massima priorità alla
salute e sicurezza.
Ringraziandola per la comprensione, ribadiamo la nostra intenzione a riprendere la regolare operatività dei
nostri servizi non appena le circostanze lo consentiranno.
Dato il costante evolversi della situazione, la invitiamo a seguire gli aggiornamenti operativi che andremo a
pubblicare sul nostro sito internet. 
 

INFORMATIVA DOGANALE

Spedizioni di DPI (Dispositivi di Protezione Individuale)
 
Esportazioni
Numerosi governi europei hanno introdotto limiti sull’esportazione dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) e di altri dispositivi medici al di fuori dei propri confini, comprese le esportazioni verso altri Stati membri dell’UE.
A partire dal 24 aprile, la Commissione Europea ha introdotto alcuni adeguamenti al programma di autorizzazione all’esportazione di DPI. In base al nuovo programma, l’autorizzazione all’esportazione è stata ridotta a mascherine, occhiali eindumenti protettivi, l’eccezione geografica è stata estesa e gli Stati membri sono tenuti a concedere rapidamente autorizzazioni di esportazione a fini umanitari. Ulteriori informazioni sono disponibili  qui e un elenco delle domande frequenti può essere visualizzato qui
Importazioni
Al fine di velocizzare il più possibile la gestione delle pratiche doganali relative all’importazione dei DPI, le spedizioni devono essere accompagnate dalle opportune dichiarazioni di conformità di cui all’art. 15 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, nonché delle autocertificazioni necessarie per ottenere l’applicazione delle previste franchigie. Per maggiori informazioni vi consigliamo di verificare le procedure e i documenti necessari direttamente sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (clicca qui). 
 
Vi informiamo inoltre che spedizioni relative all’importazione di specifiche categorie merceologiche in ambito sanitario potrebbero essere soggette all’applicazione di supplementi aggiuntivi necessari per l’ottenimento della certificazione sanitaria da parte dell’Agenzia del Ministero della Salute (indipendente dall’Autorità Doganale).

 

SERVIZI OPERATIVITA' DHL

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok